DEMO PROMO DENON PRIME 4 + BAG + DECKSAVER
BUNDLE Pioneer XDJ 1000 MK2
2.499,00€
Pioneer DJM V10
3.290,00€
Gemini MDJ500+Numark M4+Case- Bundle
679,00€
Ibiza LZR300B
159,00€
Ibiza LZR150G
149,00€
Ibiza LZR60G
99,00€
Novation LAUNCHKEY Mini MK3
109,00€
Novation LAUNCHPAD X
199,00€
Novation LAUNCHPAD MINI MK3
109,00€
BeamZ MHL 36 Set 2x Wash
199,00€
Soundsation LIVEMAKER X SET
599,00€
Audiophony MOJO 500Line
575,00€
BeamZ – SPARKLEWALL LED 40 RGBW
139,00€
BeamZ – GOBO DERBY
139,00€
BeamZ – SHOWBAR
379,00€
Denon DJ PRIME 4 -Standalone-All-in-One
1.799,00€
Allen & Heath XONE: 96
1.599,00€
Pioneer DDJ-XP1
199,00€
beamZ PANTHER 15 Beam Led
109,00€

PIONEER DJM 850 – NON DISPONIBILE
OFFERTA: 1.599,00€

Ecco che Pioneer presenta il nuovo Mixer DJM-850  che coniuga la tecnologia più all’avanguardia con le funzionalità predilette dai DJ.  Il DJM-850 è perfettamente equipaggiato per la riproduzione “plug and play”, con effetti preconfigurati di qualità professionale, accessibili al tocco di un pulsante. Il mixer vanta funzionalità creative degne di un software, che svincolano i DJ dai loro laptop e permettono un DJing più naturale. Pioneer DJM-850 è il mixer perfetto nella sua fascia di prezzo, poiché da un lato ripropone le funzionalità più famose del suo predecessore, dall’altro eredita la struttura high-end del modello club-standard DJM-900nexus di Pioneer e completa l’offerta con alcuni effetti innovativi. L’effetto Beat Colour del DJM-850, una prima assoluta nel settore, si avvale della tecnica di sidechaining per aggiungere un ulteriore livello di controllo ai semplicissimi effetti Colour di Pioneer. Il Beat Effect ‘ascolta’ il segnale audio in ingresso da ciascun canale e collega le alterazioni di volume ad altri parametri, in modo che i DJ possano incorporare in maniera fluida nei loro mix nuovi suoni ed effetti. Inoltre, la scheda audio a 4 canali stereo integrata nel DJM-850 facilita enormemente la configurazione, poiché PC e laptop possono essere collegati tramite un unico cavo.

Principali caratteristiche tecniche del DJM-850:

Scheda audio a 4 canali stereo integrata
Il DJM-850 vanta una scheda audio integrata ad alte prestazioni, che permette di gestire simultaneamente segnali in ingresso e in uscita con elaborazione 24 bit/96 kHz, evitando il deterioramento del suono che passa attraverso il mixer.
Con tre velocità di campionamento (96 kHz/48 kHz/44.1 kHz), il DJM-850 può essere utilizzato per la registrazione e la produzione musicale, oltre che per il DJing professionale.
Per la connessione a PC o laptop è sufficiente un unico cavo USB; in questo modo i DJ possono avviare immediatamente il mixing della loro musica archiviata. E gli appassionati del software potranno valorizzare al massimo il controllo scratching grazie alla compatibilità del mixer con la funzione timecode dei Digital Vinyl Systems, come Traktor.
Il pratico utility tool Pioneer viene lanciato non appena il DJM-850 è collegato a un computer, permettendo ai DJ di configurare il mixer, la scheda audio e il routing audio in base alle loro preferenze personali.

Effetto Beat Colour – UNA PRIMA ASSOLUTA NEL SETTORE
DJM-850 sfrutta la potenza dell’acclamata tecnica di sidechaining, utilizzata nei migliori studi di registrazione, per conferire una nuova dimensione alla magnifica semplicità degli effetti Colour Pioneer, senza complicarne minimamente l’utilizzo.

Premendo il pulsante Beat, viene automaticamente attivato un nuovo livello di controllo degli effetti Colour. L’effetto Beat Colour ‘ascolta’ il segnale audio in ingresso da ciascun canale e collega direttamente le alterazioni ritmiche nel volume a un altro parametro: risonanza per gli effetti Filter e Crush, ripetizione del beat per Cutter e abbassamento del volume per l’effetto Noise.
Quest’ulteriore livello di controllo è diventato fondamentale per la produzione di dance music, poiché consente di integrare perfettamente nel mix nuove sonorità ed effetti.

Effetti Beat potenziati con il nuovo ‘FX Boost’
Il mixer offre ai DJ 13 effetti Beat potenziati. Oltre alle opzioni tradizionali, il DJM-850 eredita il riverbero di altissima qualità e il suono tripped out dell’effetto Spiral del DJM-900nexus, che simula l’eco del nastro, e vanta l’effetto Up Echo, esclusiva assoluta del DJM-850, per un mix più misurato e controllabile.
Riprendendo gli effetti sonori offerti dall’X-Pad touch-sensitive del modello DJM-900nexus, la funzione ‘FX Boost’ garantisce un’operabilità più proattiva della manopola Level/Depth, rispetto a un controllo Wet/Dry standard. Ruotate la manopola a ore 12 e otterrete un effetto pienamente wet; ruotatela ulteriormente e aggiungerete il Pitch Up all’effetto Up Echo e un filtro passa-alto all’effetto Reverb.

Isolatore EQ su ciascun canale
Ciascun canale è dotato di equalizzatore a tre bande (da +6 dB a -26 dB) o di un isolatore a tre bande (da +6 dB a -26 dB).
Come l’isolatore del prestigioso modello DJM-1000 di Pioneer, l’equalizzatore del DJM-850 copre la gamma da -26 kill a full kill.

Suono di alta qualità e interfaccia intuitiva e standard
La riproduzione cristallina del suono, con ridotte interferenze di rumore, è garantita dai componenti top di gamma del DJM-850: un convertitore D/A da  32 bit; un elaboratore di segnale digitale da 32 bit; la separazione del circuitaggio analogico e digitale e il percorso di trasmissione più breve in assoluto.
L’interfaccia del DJM-850 riprende il layout user-friendly dei mixer club-standard di Pioneer, per un utilizzo intuitivo dell’unità, in qualsiasi circostanza.

Struttura resistente per DJ che amano scatenarsi
Le parti interne dei fader ad alte prestazioni del DJM-850 sono ben protette, per evitare che si danneggino, qualora venga accidentalmente rovesciato del liquido sul mixer.
La funzione P-Lock Fader Caps di Pioneer evita che i fader possano essere spostati inavvertitamente durante l’esibizione.

Altre caratteristiche
Controlli MIDI completamente assegnabili. DJM-850 funge anche da MIDI controller.
La porta USB è posta sul pannello superiore del mixer, per consentire ai DJ di passare comodamente da un dispositivo collegabile all’altro.
Dopo un periodo di inattività prestabilito, il mixer entra automaticamente in modalità standby.
Principali caratteristiche tecniche del DJM-850

Scheda audio a 4 canali stereo integrata
Il DJM-850 vanta una scheda audio integrata ad alte prestazioni, che permette di gestire simultaneamente segnali in ingresso e in uscita con elaborazione 24 bit/96 kHz, evitando il deterioramento del suono che passa attraverso il mixer.
Con tre velocità di campionamento (96 kHz/48 kHz/44.1 kHz), il DJM-850 può essere utilizzato per la registrazione e la produzione musicale, oltre che per il DJing professionale.
Per la connessione a PC o laptop è sufficiente un unico cavo USB; in questo modo i DJ possono avviare immediatamente il mixing della loro musica archiviata. E gli appassionati del software potranno valorizzare al massimo il controllo scratching grazie alla compatibilità del mixer con la funzione timecode dei Digital Vinyl Systems, come Traktor.
Il pratico utility tool Pioneer viene lanciato non appena il DJM-850 è collegato a un computer, permettendo ai DJ di configurare il mixer, la scheda audio e il routing audio in base alle loro preferenze personali.

Effetto Beat Colour – UNA PRIMA ASSOLUTA NEL SETTORE
DJM-850 sfrutta la potenza dell’acclamata tecnica di sidechaining, utilizzata nei migliori studi di registrazione, per conferire una nuova dimensione alla magnifica semplicità degli effetti Colour Pioneer, senza complicarne minimamente l’utilizzo.

Premendo il pulsante Beat, viene automaticamente attivato un nuovo livello di controllo degli effetti Colour. L’effetto Beat Colour ‘ascolta’ il segnale audio in ingresso da ciascun canale e collega direttamente le alterazioni ritmiche nel volume a un altro parametro: risonanza per gli effetti Filter e Crush, ripetizione del beat per Cutter e abbassamento del volume per l’effetto Noise.
Quest’ulteriore livello di controllo è diventato fondamentale per la produzione di dance music, poiché consente di integrare perfettamente nel mix nuove sonorità ed effetti.

Effetti Beat potenziati con il nuovo ‘FX Boost’
Il mixer offre ai DJ 13 effetti Beat potenziati. Oltre alle opzioni tradizionali, il DJM-850 eredita il riverbero di altissima qualità e il suono tripped out dell’effetto Spiral del DJM-900nexus, che simula l’eco del nastro, e vanta l’effetto Up Echo, esclusiva assoluta del DJM-850, per un mix più misurato e controllabile.
Riprendendo gli effetti sonori offerti dall’X-Pad touch-sensitive del modello DJM-900nexus, la funzione ‘FX Boost’ garantisce un’operabilità più proattiva della manopola Level/Depth, rispetto a un controllo Wet/Dry standard. Ruotate la manopola a ore 12 e otterrete un effetto pienamente wet; ruotatela ulteriormente e aggiungerete il Pitch Up all’effetto Up Echo e un filtro passa-alto all’effetto Reverb.

Isolatore EQ su ciascun canale
Ciascun canale è dotato di equalizzatore a tre bande (da +6 dB a -26 dB) o di un isolatore a tre bande (da +6 dB a -26 dB).
Come l’isolatore del prestigioso modello DJM-1000 di Pioneer, l’equalizzatore del DJM-850 copre la gamma da -26 kill a full kill.

Suono di alta qualità e interfaccia intuitiva e standard
La riproduzione cristallina del suono, con ridotte interferenze di rumore, è garantita dai componenti top di gamma del DJM-850: un convertitore D/A da 32 bit; un elaboratore di segnale digitale da 32 bit; la separazione del circuitaggio analogico e digitale e il percorso di trasmissione più breve in assoluto.
L’interfaccia del DJM-850 riprende il layout user-friendly dei mixer club-standard di Pioneer, per un utilizzo intuitivo dell’unità, in qualsiasi circostanza.

Struttura resistente per DJ che amano scatenarsi
Le parti interne dei fader ad alte prestazioni del DJM-850 sono ben protette, per evitare che si danneggino, qualora venga accidentalmente rovesciato del liquido sul mixer.
La funzione P-Lock Fader Caps di Pioneer evita che i fader possano essere spostati inavvertitamente durante l’esibizione.

Altre caratteristiche
Controlli MIDI completamente assegnabili. DJM-850 funge anche da MIDI controller.
La porta USB è posta sul pannello superiore del mixer, per consentire ai DJ di passare comodamente da un dispositivo collegabile all’altro.
Dopo un periodo di inattività prestabilito, il mixer entra automaticamente in modalità standby.


Articoli Correlati: Mixer DJ
PIONEER DJM TOUR1 … FINANZIABILE
OFFERTA: 5.999,00€
Pioneer DJM 250 MK2
OFFERTA: 359,00€
Denon DN-X1600 – NON DISPONIBILE
OFFERTA: 1.059,00€
PLAY Differently MODEL 1
OFFERTA: 3.485,00€
Decksaver XONE 96
OFFERTA: 49,00€