Denon DJ PRIME BUNDLE
4.297,00€
Pioneer XDJ-RR
1.149,00€
Arturia DRUMBRUTE IMPACT
299,00€
Rane SEVENTY TWO
1.899,00€
Audio Technica AT-LP 3 Black
299,00€
Pioneer DDJ 400
279,00€
Alto TS 310
299,00€
Soundsation ZEPHIRO 1500 FOG
149,00€
Akai MPD 232
249,00€
Pioneer DDJ-1000
1.190,00€
Pioneer DDJ SX2 N (Gold)
999,00€
Pioneer XDJ-RX2
1.699,00€
Pioneer INTERFACE 2
299,00€
M-Audio BX5 D3
99,00€
Numark N-WAVE 580L
189,00€
Soundsation LIVEMAKER 1211 NEO-KIT STEREO
1.499,00€
Soundsation MHL-4H-BAR
429,00€
DENON DJ X 1800 Prime
1.499,00€
DENON DJ SC 5000 Prime
1.399,00€
Pioneer PLX 500 WHITE
349,00€

Akai FIRE-FL Studio controller
OFFERTA: 199,00€

Akai FIRE, si tratta del nuovo controller che garantisce un’integrazione plug-and-play con il software DAW FL Studio: collegalo alla porta USB del tuo computer PC o Mac, lancia FL studio e in pochi secondi potrai creare pattern e comporre tracce utilizzando la matrice di pad 4×16. Produci e suona, in studio o dal vivo con FL Studio.

Con FIRE potrai muoverti rapidamente tra i channel rack, il browser, la barra strumenti e i menù Playlist senza dover ricorrere al mouse. Il display grafico OLED ti fornisce un feedback visivo dei vari file, dei menù e dei parametri della tua sessione di FL Studio. In più, i pulsanti per il trasporto ti danno il completo controllo sulla tua produzione musicale.
Elemento distintivo di Fire è la matrice 4×16 composta da 64 mini pad in gomma sensibili alla velocity, con retroilluminazione RGB. Questi rappresentano i canali del channel rack di FL Studio. Il canale selezionato è identificabile dalla presenza di una luce verde. Per selezionarne un altro, ti basterà mantenere premuto il tasto “Alt” mentre premi contemporaneamente il tasto mute/solo corrispondente al canale desiderato. La selezione di un canale è altresì fattibile mantenendo premuto “Alt” e ruotando il potenziometro “Select” fino a quando il display ci indicherà il canale a noi utile. In corrispondenza di ogni canale è disponibile un tasto “M” che, se premuto, ci permette di azzittire la traccia corrispondente, mentre se lo premiamo congiuntamente al tasto “Shift” ci permetterà di attivare la funzione “Solo”.
La matrice di pad è configurabile durante le tue sessioni in 4 differenti modi. Quello Step Sequencer, che ti permette di programmare i tuoi pattern, quello denominato Performance, dedicato ai live set e al remixing in tempo reale per riprodurre clip MIDI e audio direttamente dall’hardware, quello Note, corrispondente ad una tastiera MIDI per suonare i tuoi strumenti, e quello Drum, il corrispettivo di un layout in stile controller a 16 pad per suonare i tuoi beat o per eseguire performance di finger drumming.

I pulsanti GRID ci consentono di estendere il pattern nel modo Step Sequencer, mentre mantenendo premuto uno degli step durante la programmazione del pattern questi ci permettono di slegarlo dalla griglia di quantizzazione e di programmarlo liberamente (per flam, o swing ad esempio). Nel modo Note, invece, questi tasti servono ad estendere il range della tastiera, quindi per salire e scendere di ottava.

Fire possiede 4 potenziometri rotativi pre-mappati per controllare altrettanti parametri del canale da te selezionato. Questi parametri sono volume, pan, cut-off del filtro e risonanza. Puoi muoverti per banchi, quindi selezionare, ad esempio, quello Mixer; in questo caso gestirai volume, pan e l’eq sulle basse e sulle alte della traccia selezionata. Due ulteriori banchi (User bank 1 e 2) ti daranno accesso alla gestione dei parametri di effetti e plug-in in tempo reale, parametri che sarai tu stesso a mappare a tuo piacimento, per avere a portata di mano quelli a te utili. Fire ti permette di gestire i comandi di trasporto direttamente dall’hardware. Record, Stop, Play e un pulsante per passare dal modo pattern a quello song. Premendo invece “Shift”, questi pulsanti ti consentono di gestire Loop Record, Countdown, Wait e il Metronomo.

L’alimentazione del controller hardware Akai Professional Fire per FL Studio viene fornita direttamente via USB Dal tuo computer. Nella confezione troverai l’hardware Fire, un cavo USB, una guida rapida all’uso e un elenco degli short cut e delle combinazioni di tasti che ti consentiranno di apprendere rapidamente l’utilizzo del prodotto. Puoi utilizzare più controller Fire connessi al tuo computer in contemporanea, fino a 4 unità che ti consentiranno di migliorare il tuo metodo di lavoro in studio e di avere a portata di mano più funzioni durante le tue live performance. Per farti un esempio, con 4 controller FIRE potrai estendere la matrice di pad fino a 32 step per 8 tracce (8×32). In dotazione con Akai Professional FIRE ti verrà fornita via download una licenza “Fruity Fire Edition” del software FL Studio. Fai riferimento al sito del produttore del software per verificare le specifiche.

Principali caratteristiche:

Controller hardware per FL Studio
Integrazione immediata con il software FL Studio
Composizione rapida dei pattern nel modo Step sequencer
Matrice 4×16 di mini pad in gomma retroilluminati
Pad sensibili alla velocity
Modo Note: Registrazione delle melodie
Modo Drum: 16 pad stile MPC
Display grafico OLED
4 potenziometri articolati su 4 banchi
Selezione rapida di Channel Rack, Browser, Tool Bar e Playlist
Ricerca e caricamento sample, plug-in e altri contenuti dal Browser
Pulsanti di trasporto dedicati
Alimentazione diretta da computer via USB
Utilizza fino a 4 controller Fire in contemporanea
Include una versione del software FL Studio Fruity Fire Edition*
Dimensioni e peso: 316 x 166 x 43 mm; 0.76 Kg
NB: Per utilizzare FIRE devi installare la versione più recente di FL Studio

System requirements:
Windows:
Windows 7, 8, 10 or later
4GB of RAM or higher recommended
4GB free disk space
FL Studio 20.0.5 or later

Mac OS:
10.11 or later
4GB of RAM or higher recommended
4GB free disk space
FL Studio 20.0.5 or later

IMPORTANTE: Akai Professional Fire è un MIDI Controller USB, quindi un prodotto che trasmette messaggi del protocollo MIDI utili a controllare e/o suonare il software DAW FL STUDIO installato su computer Windows e MacOS. Non dispone di suoni e NON è possibile caricare suoni suo interno in quanto funge esclusivamente da controller. L’audio generato da FL Studio verrà quindi riprodotto dalle uscite audio e/o altoparlanti integrati, oppure dalle uscite audio presenti in un’eventuale interfaccia audio dedicata (NON inclusa). Fai riferimento al manuale del tuo software per ulteriori informazioni.

NB: DISCO 3000 e Eko Music Group NON sono responsabili per il supporto tecnico e/o commerciale dei software o delle applicazioni musicali forniti gratuitamente in dotazione o di altri applicativi da te utilizzati con il prodotto hardware da noi distribuito. Per ulteriori informazioni sull’uso del software dovete consultare il manuale utente o rivolgervi direttamente al produttore del software.

Articoli Correlati: In evidenza
PIONEER CDJ 2000 NEXUS
OFFERTA: 2.079,00€
KORG MINILOUGUE
OFFERTA: 629,00€
TRAKTOR KONTROL Z2
OFFERTA: 577,00€